la Crestomazia

 

La crestomazia?

Ogni retoromancio la conosce: la Crestomazia del politico romancio Caspar Decurtins. Il politico romancio Caspar Decurtins nacque a Trun nel 1855. Dopo il ginnasio a Disentis studiò storia, storia dell’arte e diritto costituzionale a Monaco e Heidelberg. Nel 1877 tornò in patria e iniziò la sua attività politica. Già a 22 anni venne eletto „mistral“sindaco nella “Landsgemeinde” di Disentis. La sua ulteriore carriera politica lo portò al Consiglio nazionale elvetico passando per il Gran Consiglio grigionese. Nella Surselva è noto tra l’altro per la promozione del restauro del monastero di Disentis, nei Grigioni come animatore della «lavina nera» cattolico-conservatrice, a livello nazionale come uno dei cofondatori dell’Università di Friburgo.

E la Crestomazia? Quest’opera compilata da lui e da numerosi altri collaboratori testimonia il grande impegno di Decurtins per la cultura e la lingua romancia. Essa comprende 13 volumi ed è una dettagliata raccolta di letteratura, leggende, miti e fiabe romanci.

--> Link a la Crestomazia online…
--> Pagina campione con il Buttatsch cun igls